"
About me

mikadosaim - Bari, Italy

Questo blog nasce un po' per gioco e un po' per sfogo in un periodo non buono della mia vita. Sono nota per quella che comincia tante cose, ma raramente le porta a termine, per pigrizia o forse per scarsa costanza e impegno. Mi riprometto spesso di cambiare e questo è il mio punto di partenza per un viaggio che non si sa quando finirà , ma a cui chiunque può partecipare per fare insieme anche solo un pezzo di strada o volendo tutto il percorso. Scoprirete una persona sensibile, curiosa, un po' introversa e timida, ma sempre disponibile al confronto e allo scambio di opinioni. Auguro Buon Viaggio a tutti !

Chi leggo

Nuvole di parole

Post recenti
Pubblicazioni di Libero
30 marzo 2006

Illusioni


Oggi leggevo un articolo sul Corriere della sera magazine sulla vendetta on line da parte di donne tradite dai compagni. L'idea è nata da una ragazza, che in seguito all'amara
scoperta di avere un fidanzato fedifrago, ha deciso di mettere su un sito - www.dontdatehimgirl.com - per allertare le altre eventuali fanciulle a non cadere nella rete delle bugie del suo amante.

La mia curiosità mi ha spinto ad andarci a dare un'occhiata; l'idea ha riscosso successo a giudicare dalle centinaia di pagine con uomini schedati con tanto di foto e accusati delle peggiori nefandezze, ma in fondo mi è venuto da sorridere.

Anche a me è capitato, più di una volta, di avere a che fare con bugiardi incalliti, col vizio della scappatella, ma soprattutto con un ego smisurato che li porta naturalmente a collezionare conquiste, ma, sempre per esperienza, so che avvertire un'altra donna sul pericolo che corre nel frequentare tale genere di persone, non ha nessun effetto, neanche se si tratta di una tua amica, anzi, potrebbe comprometterne addirittura il rapporto. Perché è innegabile, se lui ci sa fare, se ha fascino ed è un ottimo oratore, riesce a irretire qualsiasi donna, a manipolarla, a costruirle attorno un mondo irreale, ovattato di menzogne in cui lei si sente la sua regina e volontariamente chiude gli occhi su tutte le altre concubine. Noi donne siamo fatte così, poco solidali tra noi, sempre pronte a credere alle parole di un uomo che si mostra innamorato e convinte che non importa ciò che ha fatto lui in passato, non importa che è stato infedele con ogni donna che ha avuto in precedenza, no, con noi è diverso, non ci tradirà, perché noi siamo uniche e un po' speciali e possiamo cambiarlo...

Io personalmente ho abolito questa categoria di maschi come compagni di vita, però rimangono degli adorabili bastardi !



posted by mikadosaim at 11:24 | Permalink |

[ back home ]

Comments for Illusioni
PERICOLO! PERICOLO!
caro nim fai attenzione...
la ragazza sogna un mascalzone!
per quanto una donna ci faccia il callo,
prima o poi cade sempre "in" fallo...
mi si consenta questa rima,
perché tanto poi niente è come prima.
baci salaci e mordaci...

Eh no, caro Stanley, l'esperienza acquisita
in passato a qualcosa è servita!
Il mascalzone non fa per me,
meglio nimroth che di Babilonia ne è il re !

ma se il mascalzone è adorabile,
ciò non è esecrabile.
è un fatto riconosciuto,
a dir poco risaputo,
che del gentil sesso il sadismo
va a braccetto col machismo.

son d'accordo sul re di babilonia
ma giriamo attorno a una fandonia...
vale sia per la donna che per l'uomo
"se mi fa soffrir, io m'immolo".

son sicuro della tua preferenza
perché nim è uomo di coscienza.
ma se "Semel in anno licet insanire",
allora, dimmi tu, cosa c'è da capire???

si è vero pericolo, pericolo! E pensare che io penso pure di sapere chi è il mascalzone, e l'avevo pure avvertita che si trattava di un mascalzone, e non mi aveva voluto credere. Anzi mi aveva dato pure addosso...

vorrei solo puntualizzare
che di zizzania non ne voglio seminare,
da quel che ho imparato, lo giuro,
l'amore, a volte, va va preso a calci nel...

ed io non son di quella risma,
ma ha scatenato in me della gelosia il cataclisma,
più di un rappresentante del gentil sesso,
lasciandomi solo come un fesso.

ma cinico non mi ha fatto diventare,
solo gli occhi mi ha dato di spalancare.
e lo dimostra la rima del mio canto
perché, alla fin fine, per me l'amore è ancora uno schianto...

Stanley!.. ti sei mangiato la Divina Commedia a colazione!?!?! :-)))))

é la mia volta!?! è la mia volta!?!

Apologo,tu ne hai conosciuto uno solo di mascalzone, errore di gioventù, ma poi ne sono seguiti altri ahimè!
Stanley,sei un poeta, potremmo passare ore a fare trattati se sono gli uomini o le donne portatori sani di sofferenze...
noi siamo ammaliatrici, ma sono altri gli aggettivi che ci contraddistinguono!

io dell'amore ho capito e apprezzato due sole cose, la triste malinconia della sua fine e la gioia sempre nuova di poterlo riscoprire ancora e ancora e di vederlo presentarsi e formarsi nei modi più inimmaginabili. Un giorno mi mancherà questa vita.
W mikadosaim e nimroth che si sono trovati e che sono felici!
Fine di un intervento che non c'entrava niente.

mi rallegro della tua scelta di fare a meno di mascalzoni ! si vede che fino a qualche tempo fa ne hai potuti conoscere... ma nonostante le insinuazioni di stanley, resto sempre il Re di Babilonia... saluti e grazie all'apologo per le belle parole...

io non insinuo nulla e la tentazione non ha sesso!!! e, se non l'hai capito, te lo dico senza rima:
è bello che vi siate trovati, ormai è una cosa che capita così di rado...

Il sesso è una fatalità. Non è mia ma di Oliviero Toscani... Una bella scusa però..:-)))

ed io che credevo di essere una "mascalzona"... invece...
ho dovuto indossare l'alta uniforme ed avviarmi ad uno scontro di sciabola con un uomo che è un campione olimpico di mascalzonaggine...
neanche a dirlo, ha vinto lui...
ma l'alta uniforme ha dato i suoi effetti... ed invece di curare subito le ferite della sua lama, cerco di tenerle aperte... perchè sono il ricordo di una cinica battaglia...che sapevo di perdere, ma ho voluto vivere...
innegabile il fascino del mascalzone, brigante travestito da uomo borghese abbagliato da una donna come mai prima nella vita...
si si, non ci credeva nessuno, neanche io o solo io...

missvivian sei la risposta vivente alle mie elucubrazioni (masturbazioni mentali?)...
grazie anche a te per questo spaccato di vita vissuta

Oh,finalmente una donna!Non ne potevo più di stare tra soli maschietti...benvenuta missvivian!
Come ti capisco, sappiamo benissimo a cosa si va incontro quando ci gettiamo tra le braccia dei mascalzoni, ma sono impagabili quei momenti vissuti intensamente sul filo del pericolo di farci del male...io li ho voluti vivere come te e ringrazio di averlo fatto,altrimenti ora non mi starei vivendo questa storia.
A proposito,ringrazio tutti per l'affetto verso questa coppia; sono molto riservata nelle mie cose private, per cui mi riesce difficile esprimere tutta la mia felicità per i momenti condivisi con nim...
Auguro un buon ritorno a casa all'apologo !

Foto

Il mio mondo

Visited Countries
My Visited Countries
Chat box

Statistiche

web hit counter
statistiche
Antipixel

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Flickr
Credits

Distributed by:
Powered by :
Powered by Blogger

Powered by FeedBurner

Creative Commons License